Capo Bruzzano


Nel basso Jonio calabrese, è possibile immergersi in una classica secca costituita da basse emergenze rocciose, su fondo sabbioso, al largo dell’odierno Capo Bruzzano, l’antico Capo Zephirio, che fu il primo punto di approdo dei coloni greci. Tra le pareti rocciose si trova pesce stanziale e numerosi invertebrati, anche se ben celati. La specie più comune è la cernia, che ha fatto meritare a questo sito d’immersione la definizione di “Secca delle cernie”. Sul fondo sabbioso, dal bel colore chiaro, si trovano aree a prateria di Posidonia oceanica, che cela al suo interno una ricca fauna.
0
0 reviews

Immersion info
15 M
Min depth
30 M
Max depth

Lat: 37.9963
Long: 16.1307

Diving Center Selezionati


The headquarters of Megale Hellas Diving Center, very comfortable and well organized,...